Test di bioimpedenziometria e Consulenza Alimentare gratuita con Dimagra

La Linea di prodotti Dimagra, realizzata da Promopharma, permette una perdita rapida e significativa di centimetri, soprattutto intorno alla vita e ai fianchi, e nella zona glutei e cosce, ed è indicato nei casi di obesità, sovrappeso e adiposità localizzata. Si tratta del primo metodo a triplice azione:
– dimagrimento, con riduzione della massa grassa in modo semplice, rapido e sicuro;
– disegno, per una nuova silhouette;
– disintossicazione, vale a dire smaltimento dell’accumulo di tossine dall’organismo.
Presso la Farmacia Sant’Anna si terrà la Giornata dedicata ai prodotti Dimagra, nel corso della quale i clienti potranno usufruire di sconti e promozioni speciali ed effettuare il test di bioimpedenziometria gratuito con personale attento e competente. Vieni a scoprire la linea!

Il test di bioimpedenziometria

La bioimpedenziometria (BIA) è una metodica utilizzata per la determinazione della composizione corporea (massa grassa, massa magra, acqua corporea e idratazione).  Si basa sul principio che i tessuti biologici si comportano come conduttori, semiconduttori o isolanti: le soluzioni elettrolitiche intra ed extracellulari dei tessuti magri sono ottimi conduttori, mentre osso e grasso sono isolanti e non sono attraversati dalle correnti. Il corpo umano, quindi, risponde come un circuito elettrico ogni qualvolta viene attraversato da correnti elettriche. Il protocollo di esecuzione del test prevede  che il tecnico collochi sul paziente quattro elettrodi, due sulla mano e due sul piede e, attivando il macchinario, misurerà la resistenza e la reattanza del suo corpo:

  • La Resistenza rappresenta la capacità di tutte le strutture biologiche di opporsi al passaggio della corrente elettrica. I tessuti privi di grasso, buoni conduttori, rappresentano così una via di bassa resistenza, quindi ideale per il passaggio della corrente. I tessuti adiposi, cattivi conduttori, rappresentano invece una via elettrica molto resistiva. Da questo si può dedurre che un soggetto molto grasso con poca acqua totale rappresenta un corpo con una resistenza elevata in confronto ad un soggetto muscoloso e magro.
  • La Reattanza è la forza che si oppone al passaggio di una corrente elettrica a causa di una capacità, cioè di un condensatore. Nel corpo umano la massa cellulare si comporta come un condensatore costituito da una membrana di materiale lipidico non conduttivo interposto tra due strati di molecole proteiche conduttive. La reattanza è quindi rappresentativa della massa cellulare ed è fondamentale per la determinazione dei tessuti privi di grasso. Da questi due valori si ricavano i parametri necessari per la determinazione della composizione corporea.

BARONISSI

BELLIZZI

25 Ottobre

DISPENSARIO

0 Commenti

I commenti sono chiusi